Siria. Aspettando la pace

Papa Francesco ha più volte, negli ultimi mesi, invitato a pregare per la Siria e si appella «nuovamente a tutti i responsabili politici perché prevalgano la giustizia e la pace. Sono profondamente turbato dall’attuale situazione mondiale, in cui, nonostante gli strumenti a disposizione della comunità internazionale, si fatica a concordare un’azione comune in favore della […]

Leggi di più… from Siria. Aspettando la pace

Perchè le guerre in Medio Oriente non finiscono mai ?

E’ il titolo di un interessante dibattito organizzato dalla rivista  Limes a Genova il 5 maggio 2018. Passano i decenni, cambiano i governi, ma la regione mediorientale continua a produrre instabilità, risucchiando le potenze esterne che tentano di intervenirvi. Ragioni, attori e teatri dei conflitti locali, il cui esito sta  contribuendo a plasmare nuovi equilibri […]

Leggi di più… from Perchè le guerre in Medio Oriente non finiscono mai ?

I Quaderni di Armadilla. Il n. 4 del 2018 risorse per lo sviluppo sostenibile

Quaderni vogliono contribuire a divulgare tra gli studenti e l’opinione pubblica a cui Armadilla si rivolge, informazione, analisi critiche, possibili risposte ai problemi prioritari che si affrontano. La raccolta di tutti i Quaderni dal 2015 a oggi si trova in: https://armadilla.coop/quaderni In questo Quaderno proponiamo una riflessione a partire dalle conclusioni del Terzo Forum ad […]

Leggi di più… from I Quaderni di Armadilla. Il n. 4 del 2018 risorse per lo sviluppo sostenibile

The myth of American victory in Syria

http://thehill.com/opinion/national-security/384313-the-myth-of-american-victory-in-syria  U.S. government officials have increasingly argued that the Islamic State has been defeated and the United States should pull out of Syria and shift its focus to state competitors like China and Russia. The U.S. National Security Strategy noted, “We crushed Islamic State of Iraq and Syria (ISIS) terrorists on the battlefields of Syria […]

Leggi di più… from The myth of American victory in Syria

Siria: è iniziata l’ultima battaglia a Damasco

Era tutto previsto e noi che siamo a Damasco già da diversi giorni lo avevamo dichiarato. Queste notizie arrivano da Midan (quartiere di Damasco) dove Armadilla ha la sede di coordinamento del programma di aiuti umanitario che  da anni  sostiene la popolazione civile. Alle 18:30 di  giovedì 19 aprile è iniziata l’ultima battaglia a Damasco. […]

Leggi di più… from Siria: è iniziata l’ultima battaglia a Damasco

”Siria, e se realmente fosse come racconta ROBERT FISK?“

Guardate la sua testimonianza in questo video. Robert Fisk è un reporter di fama internazionale.  È stato il primo ad entrare nei giorni scorsi nella città di Douma liberata dall’esercito siriano; ha visitato il famoso ospedale dove sono state girate le immagini dei bambini con le maschere di ossigeno, prova fondamentale che l’Occidente ha preteso […]

Leggi di più… from ”Siria, e se realmente fosse come racconta ROBERT FISK?“

Trump twitta “missione compiuta” ma forse può tornare indietro come un boomerang

A Ghouta est erano rimasti pochi combattenti che avevano rifiutato la mediazione russa quando tragiche immagini di bambini intossicati giravano per il mondo provocando il bombardamento anglo/americano/francese di qualche giorno fa senza comunque aver prima verificato le fonti se non quelle compiacenti. Nel frattempo russi e siriani avevano finalmente chiuso la lunghissima trattativa per la […]

Leggi di più… from Trump twitta “missione compiuta” ma forse può tornare indietro come un boomerang

Siria, una guerra senza fine

Siamo operatori di Armadilla, presenti da oltre vent’anni in Siria in attività di cooperazione internazionale e  vorremo confrontarci sulle posizioni  espresse nei media in risposta alle seguenti domande: Ci sono prove dell’uso di armi chimiche in Siria? I bombardamenti chimici a Douma del 4 aprile 2018 sono soltanto una bufala? L’attacco chimico, se anche accaduto, […]

Leggi di più… from Siria, una guerra senza fine

Siria: le “fake news” sulle armi chimiche per creare il casus belli?

http://www.analisidifesa.it/2018/04/siria-le-fake-news-sulle-armi-chimiche-per-creare-il-casus-belli/ Lo scenario che si sta delineando in queste ore nel conflitto siriano ricorda da vicino la “pistola fumante” delle armi di distruzione di massa di Saddam Hussein con cui gli Usa giustificarono agli occhi del mondo l’invasione dell’Iraq nel 2003. Ci sono infatti molte ragioni per esprimere scetticismo di fronte alla denuncia dell’ennesimo attacco […]

Leggi di più… from Siria: le “fake news” sulle armi chimiche per creare il casus belli?

Il tuo 5 x mille può sostenere il processo di pace e gli aiuti umanitari in Siria