Damasco, attentato terroristico, oltre 40 morti e 120 feriti

In Siria e Libano News by Armadilla

Ancora i terroristi dell’ISIS a Damasco. Due bombe sono esplose nella zona sud-est della capitale siriana, provocando morti e feriti tra i civili. Lo ha riferito una fonte della polizia citata dall’agenzia di stampa ufficiale Sana, che parla di un “attacco terroristico” avvenuto vicino al cimitero Bab al-Saghir, nell’area di Bab Musalla nella zona sud-est di Damasco, nei pressi della Città Vecchia.. È di circa 44 morti e 120 feriti il bilancio del duplice attentato avvenuto stamani nella zona sud-est di Damasco, nei pressi della Città Vecchia.

Per l’emittente libanese al-Mayadeen, obiettivo degli attacchi erano alcuni bus che trasportavano fedeli sciiti al cimitero di Bab al-Saghir.  Almeno 40 iracheni sono morti nel duplice attentato che ha scosso Damasco, in Siria.

Armadilla  condanna il vile attentato e auspica che la comunità internazionale ponga fine all’inizio del sesto anno di guerra a questo inumano conflitto.