SIRIA; SUORE MAALULA RILASCIATE DOPO SCAMBIO CON 153 DONNE DETENUTE

In Siria e Libano News, Senza categoria by Armadilla

Maalula_Monastero_di_san_SergioSono state liberate dopo una lunga trattativa le tredici suore siriane, del convento di Santa Tecla a Maalula, tenute prigioniere dai ribelli del Paese. Le religiose, rilasciate nei pressi di Jdaydet Yabouss, in Siria, sono state traferite in Libano per tornare poi a Damasco. In cambio del loro rilascio dopo tre mesi di detenzione, riferiscono i media libanesi, sono state liberate 153 donne detenute in Siria. In un primo momento, i miliziani antigovernativi hanno smentito la notizia: “I negoziati sono in corso: le sorelle potrebbero uscire oggi o tra qualche giorno” aveva detto un portavoce. Dal loro rapimento, nel dicembre scorso, le religiose erano apparse in due video trasmessi dalla tv al Jazira.