Sei uno dei 10 giovani che andrà a Beirut?

In progetti in partnership by Armadilla

euromedUna nuova opportunità di scambio e dialogo tra i paesi Nord e Sud del Mediterraneo è rappresentata dal progetto, promosso dalla Unione Europea e dal Ministero della Gioventù e dello Sport libanese, “LET’S ACT FOR A MEDITERRANEN CITIZENSHIP” ENPI/2013/320-656, che Armadilla sta avviando in Libano in collaborazione con la Fondazione Makhzoumi.

Il progetto offre a 10 giovani italiani e 15 giovani libanesi l’opportunità di trascorrere insieme una settimana a Beirut, che permetterà loro, attraverso l’organizzazione di attività educative e ricreative, di scoprire e conoscere le diverse culture a cui appartengono, apprezzare il valore delle loro somiglianze e differenze, creare nuovi canali di dialogo, facendosi così promotori di un sentimento di pace e solidarietà tra le popolazioni del Mediterraneo.

Di seguito il Bando per la selezione italiana mentre a questo LINK potete scaricare il file in word da compilare e inviare via email, consegnare a mano o spedire per posta ordinaria (farà fede il timbro postale).

BANDO
PER LA SELEZIONE DI 10 PARTECIPANTI ITALIANI
ALLA  INIZIATIVA DI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
EUflag
“LET’S ACT FOR A MEDITERRANEN CITIZENSHIP” ENPI/2013/320-656

1.    La Cooperativa Sociale Armadilla
La Cooperativa Sociale Armadilla è una organizzazione non-profit italiana che opera nel settore della cooperazione internazionale per la promozione dello sviluppo dei paesi del Sud del mondo. A tale fine, Armadilla realizza iniziative in collaborazione con gli attori locali, nel quadro dei programmi elaborati dalla Commissione Europea. I principali ambiti tematici di azione di Armadilla sono: la difesa dei diritti umani e il miglioramento delle condizioni di vita, la prevenzione del conflitto e la promozione dell’integrazione sociale e del dialogo interculturale, la diffusione dell’informazione e la sensibilizzazione sui temi dello sviluppo umano, la promozione dello sviluppo sostenibile. Le principali aree territoriali di intervento sono: il Mediterraneo e il Medio Oriente, il Centro e Latino America, l’Africa Sub Sahariana.

2.     L’iniziativa di cooperazione internazionale per la promozione del dialogo interculturale nel Mediterraneo.
Armadilla partecipa al programma della Commissione Europea “Euro-Mediterranean Youth” che promuove una più stretta cooperazione tra i paesi della sponda Nord e Sud del Mediterraneo attraverso la creazione di rapporti e reti di scambio e dialogo tra i giovani. L’obiettivo del programma è quello di stimolare e incoraggiare, tra “giovani cittadini dei paesi Mediterranei”, la reciproca conoscenza e comprensione delle culture di appartenenza, abbattendo stereotipi e pregiudizi e promuovendo il senso di solidarietà e l’impegno civico delle giovani generazioni che possono svolgere un ruolo fondamentale nella creazione di un’area di pace e dialogo nel Mediterraneo.

Nel quadro di tale programma, si colloca l’iniziativa realizzata da Armadilla in Libano, in collaborazione con il Ministero della Gioventù e dello Sport della Repubblica del Libano e la Fondazione Makhzoumi. L’iniziativa, dal titolo “Let’s act for a Mediterranen citizenship” ENPI/2013/320-656 ha lo scopo di incoraggiare il ruolo e la partecipazione di giovani libanesi e italiani nel processo di sviluppo di una “Cittadinanza Mediterranea” e, in particolare, nella creazione di relazioni durature e sostenibili tra l’Italia e il Libano. L’obiettivo sarà raggiunto attraverso la realizzazione di una serie di attività da realizzarsi a Roma e a Beirut, che comprendono incontri di informazione e sensibilizzazione sui temi del programma comunitario e sui concetti del dialogo interculturale e della solidarietà e cooperazione tra i popoli, e occasioni concrete di conoscenza e scambio tra i giovani italiani e libanesi che partecipano all’iniziativa. I partecipanti all’iniziativa sono 10 ragazzi/e italiani e 15 ragazzi/e libanesi.

3.    Il bando indetto dalla Cooperativa Sociale per la identificazione e selezione dei 10 giovani italiani partecipanti all’iniziativa.
La Cooperativa Sociale Armadilla ha indetto un bando per la identificazione e selezione di 10 ragazzi/e italiani interessati a partecipare all’iniziativa in oggetto e, in particolare, a prendere parte alle seguenti attività previste dal progetto:

–    INCONTRI PREPARATORI. 3 incontri da svolgersi presso i locali della Cooperativa Sociale Armadilla siti in Roma, Via Toscani 11 (zona Monteverde), finalizzati ad introdurre le tematiche del progetto e, attraverso un approccio partecipativo, ad incoraggiare i giovani ad esprimere le proprie idee e pensieri sui temi di interesse e avanzare proposte per la organizzazione delle concrete attività di scambio con i giovani libanesi;

–    SETTIMANA DI SCAMBIO. 1 settimana di permanenza a Beirut, con la guida e il tutoraggio del personale di Armadilla che segue il programma a Roma e di quello residente in loco, durante la quale i 10 ragazzi/e selezionati in Italia parteciperanno insieme ai 15 ragazzi/e selezionati in Libano, ad un programma di incontri, seminari, attività ricreative, volte a promuovere la conoscenza reciproca della cultura italiana e libanese. Il programma prevede anche l’organizzazione di visite sul campo a programmi di cooperazione internazionale e l’incontro con i promotori istituzionali del progetto; ilprogetto copre i costi di  viaggio, vitto e alloggio.

–    VALUTAZIONE FINALE. Valutazione “partecipativa” della settimana di scambio e programmazione delle azioni future dirette a consolidare i risultati raggiunti dall’iniziativa e creare una rete di scambio duratura e sostenibile tra i partecipanti italiani e libanesi del progetto.
Il programma di azione si svolgerà in un periodo di 4 mesi, indicativamente compreso tra settembre e dicembre 2013. Tutti i costi relativi alla partecipazione delle suddette attività sono coperti dal progetto.

4.    Requisiti per la partecipazione al bando
I partecipanti al bando devono rispondere ai seguenti requisiti.
–    I ragazzi e le ragazze hanno una età compresa tra 18 e 25 anni.
–    I ragazzi e le ragazze frequentano studi universitari e post-universitari in materie affini alla cooperazione  internazionale, alle scienze dello sviluppo, ai diritti umani e alla educazione alla pace e solidarietà.
–    I ragazzi e le ragazze sono interessati ad approfondire i temi del progetto e ad entrare in relazione con le entità che operano nel settore della cooperazione internazionale allo sviluppo.
–    I ragazzi e le ragazze sono motivati a dare continuità all’iniziativa anche dopo la conclusione delle attività programmate e promuovono il coinvolgimento ad essa da parte degli enti di formazione che frequentano.

5.    Modalità di partecipazione al bando
Per partecipazione al bando è necessario presentare la seguente documentazione:
–    Domanda di Partecipazione debitamente compilata e firmata;
–    Copia del Curriculum Vitae.
QUI potete scaricare il modulo di domanda

La suddetta documentazione può essere:
–   inviata via posta elettronica all’indirizzo v.pira@armadilla.coop, indicando nell’oggetto della email “Partecipazione all’iniziativa Let’s act for a Mediterranen citizenship”;

–    recapitata a mano o inviata via posta al seguente indirizzo:

Armadilla S.C.S. c/o 360 gradi Sud – Via Toscani 11, 00152 Roma.

All’Attenzione di Vincenzo Pira. La busta contenente la documentazione dovrà contenere la dicitura Partecipazione all’iniziativa “Let’s act for a Mediterranen citizenship”.

6.    Termine per la presentazione delle domande.
Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione è il giorno

mercoledì 31 luglio 2013″.

7.    Richiesta di ulteriori informazioni.
Ulteriori informazioni relative al bando in oggetto possono essere richieste al seguente indirizzo email: v.pira@armadilla.coop.