Senza categoria

Solidarietà in Siria

La consorte dell’ambasciatore italiano in Siria, signora Amerio, ha fatto visita al Centro ZAM (Association Zahret Al-Mada’en) a Damasco , facendo una donazione al progetto in favore delle donne e dei diversamente abili del quartiere periferico di Hajar Al Aswad .

Armadilla realizza in Siria due progetti, finanziati dalla Commissione Europea.

Il primo: “Women social educational and economic empowerment through economic and educational activities in Damascus, Syria”, dalla durata di 30 mesi e prevede attività di formazione e avvio di micro imprese per favorire un miglioramento dei redditi familiari in quartieri periferici di Damasco. Il progetto realizza attività che favoriscono il protagonismo delle donne nella lotta alla povertà e per l’inclusione comunitaria e sociale.